Home Page - Notizie - Contatti - Pubblicità - Collabora con NapoliSport.net - Community - Registrati
napolisport
Mercoledì 17 Settembre 2014 -  
Notizie
Prossimi avversari
Esclusive
Serie A
Amarcord
Serie B
Coppa Italia
Champions League
Europa League
Calciomercato
Napoli Primavera
Editoriale
Confederations Cup
Dal mondo
Campania (Lega) Pro
Curiosità
Altri sport
Photogallery
Calcio Estero
Ultim'ora:

Neanche la sosta ferma la Juve: 3-0 al Palermo e primato in classifica

Juventus - 20.11.2011 17:39:11
I bianconeri asfaltano i siciliani con le reti di Pepe, Matri e Marchisio
A cura di: Fabio Urbisaglia



Juventus-Palermo 3-0 (20' Pepe, 48' Matri, 65' Marchisio)

Questa Juve non ne vuole proprio sapere di fermarsi. Al rientro dalla sosta, a tre settimane abbondanti dall'ultima apparizione ufficiale (vittoria di San Siro contro l'Inter), i bianconeri tornano in campo con la stessa grinta e la stessa determinazione che ne avevano contraddistinto il cammino sino ad allora e trovano una vittoria tonda e convincente. Per il Palermo ennesima sconfitta fuori casa, solo un punto in sei trasferte totali giocate: Mangia dovrà lavorare molto per cercare di risolvere questo andamento schizofrenico della sua squadra, capace di mettere insieme 5 vittorie su 5 in casa dove ha raccolto 15 dei 16 punti totali.

Primo tempo - I bianconeri partono forte, come spesso capita soprattutto nelle gare calsalinghe. Un piao di potenziali occasioni non concrertizzate, un grande spavento per una palla gol capitata sui piedi di Ilicic, poi la rete che sblocca la gara: è il 20' quando su un bel cross dalla sinistra di un ottimo Chiellini Pepe incorna di testa da due passi mandando il delirio lo Juventus Stadium. Secondo gol in campionato per il pupillo di Antonio Conte, fresco di ritorno in Nazionale. Il Palermo prova a ripartire approfittando degli spazi lasciati dalla Juve riuscendo, in un paio di occasioni, a sfiorare la rete sempre con Ilicic sul quale però Buffon, apparso in grande spolvero, si supera. Per i padroni di casa tanto possesso palla, manovra ariosa e meccanismi che partita dopo partita appaiono sempre più più oliati. Il tutto guidato da un direttore d'orchestra, Andrea Pirlo, capace di alzare ed abbassare i rtimi a proprio piacimento. Proprio il bresciano sfiora intorno alla mezz'ora la rete del 2-0 colpendo un palo con un gran tiro a giro dal limite dei sedici metri.

Secondo tempo - Le due squadre tornano in campo senza modifiche nello schieramento. A cambiare invece è il risultato: un irresistibile Lichtsteiner serve in verticale Matri che, a tu a tu con Tzorvas, lo brucia con un piattone destro in diagonale e firma il suo quinto gol in campionato. Da qui in poi la gara si trasforma in una passerella per i padroni di casa. Prima Vucinic con un gran tiro a giro sfiora il terzo gol, poi è Marchisio a trovare la rete (la quinta in campionato anche per lui) che ipoteca il risultato e incorona il centrocampista, migliore in campo. A questo punto Conte effettua alcuni cambi, con l'intenzione di concedere minuti a Quagliarella, Pazienza e Del Piero e, al contempo, risparmiare i reduci dagli impegni con le nazionali Vucinic, Marchisio e Matri. I bianconeri tornano così al comando della classifica a parimerito con la Lazio, ma con una gara da recuperare (al San Paolo contro il Napoli). Prossimo impegno per per la Juve sabato prossimo nell'anticipo serale proprio contro i biancocelesti all'Olimpico.

Hashtag: #Juve #Palermo #Conte
Commenta >
il tuo commento
Ultimi utenti iscritti
ULTIME NEWS
user
password
Non sei ancora su NapoliSport.net? Registrati ora
SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK
La Community di NapoliSport.net
NapoliSport.net consiglia...
Le foto presenti su NapoliSport.net sono state in parte prese da Internet, quindi valutate di dominio pubblico. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario, potranno segnalarcelo qui.
NapoliSport.net - Testata Giornalistica Sportiva - Autorizzazione del Tribunale di Napoli n° 92 del 25/11/2008 - Direttore Responsabile: Vincenzo Marangio
Editore e Realizzazione: GWX - Agenzia di Comunicazione